Due ulivi secolari piantati in piazza della Resistenza, tre saranno messi a dimora in altre zone della città

1' di lettura 28/03/2021 - In esecuzione di delibera di giunta pubblicata la scorsa settimana, questa mattina hanno avuto inizio le operazioni di espianto e reimpianto di 5 piante di ulivo secolare liberamente donate dal Sig. Michele Marzano attraverso il fondamentale apporto collaborativo della ditta Giancarlo Sestito.

I primi due esemplari sono stati reimpiantati questa mattina in Piazza della Resistenza, fuori dal palazzo comunale. Le successive verranno collocate in altre rotonde cittadine entro i prossimi giorni.

"Continuiamo a prendere atto della grande generosità della cittadinanza ed a cogliere questi gesti di pura liberalità da parte di privati cittadini e ditte del territorio al fine di contribuire al bene comune. Ringrazio sentitamente a nome della cittadinanza il Signor Marzano e la Ditta Sestito per questa fondamentale attività che contribuisce ad implementare il bilancio arboreo comunale con esemplari di ulivo secolare di rara bellezza", dichiara l'assessore al verde pubblico, Sandro Cretella.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2021 alle 19:01 sul giornale del 29 marzo 2021 - 113 letture

In questo articolo si parla di attualità, crotone, comunicato stampa, Comune di Crotone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bURP





logoEV