"Aspetto un tuo gesto d'amore". Campagna di sensibilizzazione per l'adozione canina

1' di lettura 01/04/2021 - Un gesto d'amore. Semplice da realizzare, profondo nella sua finalità. E' quello che propone l'amministrazione comunale: l'adozione dei migliori amici dell'uomo, i cani ospitati presso la "Pet Service" di Melissa, la struttura convenzionata con l'Ente che custodisce e cura i cani abbandonati nelle strade cittadine.

Questa mattina l'assessore Ilario Sorgiovanni con il comandante della Polizia Locale Francesco Iorno e la funzionaria comunale Annagiulia Caiazza hanno fatto visita alla struttura per lanciare questa iniziativa che si propone di dare una famiglia ed amore a chi è sicuramente in grado di moltiplicare l'affetto ricevuto ed allo stesso tempo per verificare le condizioni nelle quali attualmente sono ospitati.

Alla visita ha partecipato anche il dott. Carmelo Salviati del Dipartimento di Veterinaria della Azienda Sanitaria Provinciale.
Sono oltre 650 i cani che sono affidati alle cure della struttura.
Tutti i cani sono microcippati, gli spazi e le condizioni igienico sanitarie sono nella norma.

Ma l'occasione della visita, come detto, è stata per l'amministrazione Voce anche l'occasione di lanciare una iniziativa che sicuramente potrà trovare positivo riscontro: adottare i migliori amici dell'uomo.
La procedura è molto semplice: basta andare sul sito della Pet Service (www.canilepetservice.it) dove, tra l'altro, si possono trovare tutte le fotografie dei cani ospitati, e richiederne attraverso apposito modulo l'adozione che, naturalmente, è completamente gratuita così come il passaggio di proprietà presso l'anagrafe canina.

E' disponibile anche il servizio staffetta, attraverso delega, per chi fuori città o fuori regione voglia adottare un cane.
"Aspetto un tuo gesto d'amore" è il messaggio di questa campagna di sensibilizzazione.
L'amministrazione è certa che i migliori amici dell'uomo non dovranno aspettare molto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2021 alle 21:13 sul giornale del 02 aprile 2021 - 100 letture

In questo articolo si parla di attualità, crotone, comunicato stampa, Comune di Crotone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVDr





logoEV