Sopralluogo al Museo del Mare e della Terra

1' di lettura 05/04/2021 - Dopo la Sala Margherita, storico edificio del centro storico, che sarà oggetto di recupero, nell'ambito del progetto Biblioteca Casa di Quartiere, per restituirlo alla sua funzione di polo culturale, l'attenzione dell'assessorato alla Cultura si incentra sul Museo del Mare e della Terra.

L'assessore Rachele Via ha, infatti, effettuato con i tecnici comunali e le funzionarie dell'ufficio cultura un sopralluogo presso la struttura che è ubicata sulla strada per Capo Colonna.
Anche in questo caso l'intenzione dell'amministrazione è di recuperarne la funzionalità e di restituirlo alla fruibilità della comunità cittadina una volta superata l'emergenza pandemica.

La struttura è ubicata in uno dei luoghi più suggestivi della città, con un ampio locale a forma esagonale della superficie di oltre 312 mq, con una struttura portante in legno lamellare ed ampie vetrate estese su cinque lati con locali adiacenti che si sviluppano su una superficie di oltre 80 mq.
Una struttura da troppo tempo trascurata che l'assessorato intende riqualificare.
A seguito del sopralluogo, i tecnici comunali redigeranno una relazione sui necessari ed opportuni interventi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2021 alle 20:12 sul giornale del 06 aprile 2021 - 101 letture

In questo articolo si parla di attualità, crotone, comunicato stampa, Comune di Crotone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV63





logoEV