Smantellata cosca di ‘ndrangheta nel Crotonese, sei arresti

1' di lettura 17/03/2023 - CROTONE (ITALPRESS) – Sei persone sono state arrestate tra Petilia Policastro e Cotronei, nell’ambito di un’operazione dei carabinieri che ha disarticolato la locale di ‘Ndrangheta attiva nella zona del Crotonese.

Gli indagati, tre finiti in carcere e altri tre ai domiciliari, devono rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, incendio ed usura aggravati dal metodo mafioso. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, in collaborazione con lo Squadrone eliportato Cacciatori di Calabria. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Dda del capoluogo calabrese.

L’indagine condotta dai carabinieri sotto la direzione della Procura distrettuale di Catanzaro ha riguardato un arco temporale ampio e si è sviluppata attraverso attività di tipo tradizionale e intercettazioni. Gli esiti dell’attività investigativa, secondo quanto riferito, hanno consentito di delineare l’attuale operatività della locale di ‘ndrangheta Petilia Policastro e di rilevare gli interessi criminali della ‘ndrina in seno alla realtà imprenditoriale del territorio.

foto ufficio stampa Carabinieri

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-03-2023 alle 11:46 sul giornale del 18 marzo 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dX2e





logoEV
qrcode