Organizzavano arrivi di migranti, in 29 finiscono in manette

1' di lettura 10/05/2023 - REGGIO CALABRIA - Sono 29 le persone arrestate oggi dalla polizia nel corso di un'operazione coordinata dalla Dda di Catanzaro, contro un'organizzazione criminale attiva nel transito di migranti verso l'Italia attraverso la rotta balcanica.

I reati contestati sono quelli di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e al riciclaggio del denaro provento dell'attività illecita. L'organizzazione era presente in Italia e all'estero, Grecia e Turchia con alcuni gruppi organizzati con compiti specifici, tra i quali quelli di far arrivare in Italia migranti attraverso la rotta orientale del Mediterraneo, con battelli quali velieri o altri mezzi, partendo dalla Turchia o dalla Grecia. L'operazione della polizia ha coinvolto il Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine e della squadra Mobile di Crotone, in collaborazione con la squadra Mobile di Brindisi, Foggia, Grosseto, Imperia, Lecce, Milano, Torino e Trieste, e con la partecipazione di personale dell'agenzia Europol e della divisione Interpol. Secondo quanto emerso nel corso delle indagini i migranti potevano pagare fino al 10mila euro per arrivare in Italia.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 10-05-2023 alle 16:12 sul giornale del 11 maggio 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d76g





logoEV
qrcode